Metalli

Grazie alle nostre apparecchiature riusciamo a catalogare ogni materiale

I rottami non ferrosi, ovverosia, per esclusione, quelli non di ferro e/o ghisa, comprendono leghe ad alto tenore di cromo.
Dopo aver subito i necessari trattamenti e divisioni in base alle proprie caratteristiche i metalli non ferrosi sono considerati a questo punto riciclabili. Il loro sfruttamento si ottiene attraverso la vendita alle principali fonderie ed acciaierie.

Metalli

I metalli vengono detti tali per l'assenza di carbonio al loro interno. Essendo privi di carbonio le loro caratteristiche chimiche e di trattamento variano rispetto ai rottami ferrosi

Alcuni esempi di metalli trattati:

  • Rame
  • Carter nuovo
  • Ottone
  • Carter vecchio
  • Bronzo
  • Lastra offset
  • Xantal
  • Varie tipologie di Acciaio inox (tra cui 330-316-310-304)
  • Alluminio
  • Acciaio al cromo (430-410)
  • Lastra
  • Piombo
  • Profilo
  • Stagno



Contatti

Mettiti in contatto con noi